Warning: include(D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/moodledata/filedir/62/proxy.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 106

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/moodledata/filedir/62/proxy.php' for inclusion (include_path='.;C:\PHPVersions\PHP52\includes') in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 106

Warning: include(D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/Moodle/mod/survey/options.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 145

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/Moodle/mod/survey/options.php' for inclusion (include_path='.;C:\PHPVersions\PHP52\includes') in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 145

Warning: include(D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/moodledata/filedir/b9/gallery.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 165

Warning: include() [function.include]: Failed opening 'D:\inetpub\webs\icpontalpiorg/moodledata/filedir/b9/gallery.php' for inclusion (include_path='.;C:\PHPVersions\PHP52\includes') in D:\inetpub\webs\icpontalpiorg\wp-config.php on line 165
Progetti | Istituto comprensivo di Ponte nelle Alpi

PON 2014-2020

Orientamento

Piano Miglioramento

Competenze

aprile: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Progetti

Aree progettuali

Educazione musicale e arte: sono raccolte sotto questa voce tutte le progettualità che si indirizzano verso le educazioni musicale e artistica con interventi svolti dagli insegnanti o da personale esperto. Tali attività  si dimostrano una forma di aggregazione molto incisiva ed altamente socializzante.

Scuola dell’infanzia:
– A scuola di Guggenheim: arte e letteratura (Piaia, bambini di 5 anni)
– Musica, musica! (Piaia, bambini di 5 anni)
– Con le mani faccio arte (Ponte bambini 5 anni)

Scuola primaria:
– Dai che si canta (Oltrerai)
– Giochiamo con la musica (Polpet, classe 1^ B)
– Teatro/musica (Polpet, classe 2^ A)
– Apprendiamo con la musica (Polpet, classi 2^ B, 2^ C)
– Canta in coro (Polpet, classi 3^)
– Festival della canzone europea dei bambini (Polpet, classi 3^)
– E ora facciamo musica (Polpet, classi 4^)
– Suoniamo insieme (Polpet, classi 5^)
– Un’icona a modo mio (Polpet, classi 5^)
– Facciamo musica (Col, tutte le classi)
– Ex voto religiosità popolare arte (Col, classe 5^)
– Cento di questi murale (Oltrerai, classi 3^, 4^, 5^)

Scuola secondaria:
– Laboratorio teatrale (Interclasse tempo prolungato)
–  “Pertini’s recorder” (Interclasse seconde e terze ed ex alunni)
–  Progetto “Graffito” e “Andare a Bottega” (Classi terze)

 

Attività motoria e psicomotricità: questi progetti si rivolgono all’area motoria come conoscenza di vari sport, evidenza delle eccellenze nei giochi studenteschi, interventi di esperti per la psicomotricità, generalmente nelle classi prime.

Scuola dell’infanzia:
– Educare all’acqua attraverso l’acqua (Piaia, in piscina, per i bambini di 5 anni)
– Giocare per crescere (Piaia, psicomotricità con l’esperto, tutti i bambini)
– Io imparo…imparando (Piaia, progetto motorio e lezioni di zumba, con esperto, bambini di 5 anni)
– Più sport@scuola: favole in movimento (Piaia, bambini di 4 anni e Ponte, bambini di 4 e 5 anni)
– Pronti? … Via! (Ponte, psicomotricità per bambini di 3 anni con esperto)
– Favolyogando (Ponte, yoga con esperto con i bambini di 4 anni)
– Splash… mi diverto con l’acqua (Ponte, in piscina, per i bambini di 5 anni)
– Muoviamoci a tempo di zumba (Ponte, progetto motorio e lezioni di zumba con esperto, i bambini di 5 anni)

Scuola primaria:
– Attività motoria (Polpet, classi 1^ A e 2^ A)
– Tutti in acqua (Col, tutte le classi)

Scuola secondaria:
– Attività sportiva (gruppo sportivo pomeridiano)

 

Lettoscrittura e biblioteca: vengono proposte iniziative di ampliamento delle biblioteche scolastiche, di avvicinamento e promozione alla lettura anche con l’intervento di esperti interni/esterni per la lettura animata, attività per sensibilizzare gli allievi alla cultura della pace, dell’accettazione di sé e dell’altro.

Scuola dell’infanzia:
– Ecco qua… il libro viene e va! (Piaia, bambini di 5 anni)
– A spasso nei libri (Ponte, bambini di 5 anni)
– Giocare con le parole (Ponte, attività fonologiche per i bambini di 5 anni)

Scuola primaria:
– Letture animate (Polpet, tutte le classi)

Scuola secondaria:
– Concorso di “Scrittura creativa”  (tutta la scuola)
– Incontro con l’autore (tutte le classi) 

 

Disagio e integrazione scolastica: sono progetti che permettono di rendere consapevoli gli alunni delle proprie emozioni, promuovendo un positivo clima socio-affettivo e di convivenza all’interno della scuola. La finalità è anche offrire ai ragazzi un punto di riferimento significativo, un luogo dove l’intervento è insieme recupero disciplinare e supporto educativo.

Scuola dell’infanzia:
– Pronti, infanzia…via! (screening per la rilevazione di difficoltà scolastiche, Piaia e Ponte, bambini di 5 anni)

Scuola primaria:
–  Comincio bene la scuola 1 (rilevazione disturbi della letto scrittura, classi 1^ dell’Istituto)
– Comincio bene la scuola 2 (continuazione del progetto iniziato in classe 1^, classi 2^ dell’Istituto)
– Comincio bene la scuola 3 (continuazione del progetto nelle classi precedenti, tutte le classi 3^ dell’Istituto)
– Saremo alberi (Polpet, classe 1^ A)
– Recupero e potenziamento (organizzazione in gruppi cooperativi, classi 4^ Polpet)
– Educazione all’affettività (Polpet classi 5^)
– La schiena va a scuola (Polpet, classi 4^ e 5^) 

 

Ampliamento dell’offerta formativa: sono l’insieme di progetti che dà la connotazione all’Istituto, sono volti a consentire agli alunni di poter accedere ad aree diverse di attività in modo che ognuno possa trovare risposte formative flessibili ed adeguate alle caratteristiche personali. Hanno l’intento di favorire l’integrazione, la partecipazione, la creatività, il benessere, la valorizzazione dell’affettività e si caratterizzano per l’impostazione il più possibile trasversale delle conoscenze.

Scuola dell’infanzia:– Come si fa…con gli occhi, con le mani, con la mente (sfondo integratore, Piaia)
– Il sacchetto di S. Nicolò (Piaia, tutti i bambini)
– Io e tu… diversi ma uguali (Piaia, bambini di 5 anni)
– Una scatola piena di… (Piaia, bambini di 5 anni)
– Giochiamo insieme (Piaia, bambini di 5 anni)
– A blue, white and red bag (Piaia, corso di inglese, bambini di 5 anni)
– Io sono, posso, devo: i diritti dei bambini (sfondo integratore, Ponte)
– Emozioni… in libertà (Ponte, bambini di 3 anni)
– Scatola azzurra (Ponte, laboratorio espressivo-manipolativo, bambini di 4 anni)
– Gioco e imparo per scoprire gli insiemi, le quantità, i numeri (Ponte, bambini di 5 anni)
– Arriva San Nicolò (Ponte, tutti i bambini)
– Adottiamo un albero (Ponte, tutti i bambini)
– A scuola… SCATT…ANTI (Ponte, tutti i bambini)

Scuola primaria:– Sfondo integratore (Polpet, classe 1^A, 2^A)
– Potenziare il potenziale (valorizzazione delle eccellenze, Polpet classi 2^A, 3^)
– Come i primi uomini (Polpet, classi 3^)
– Giornalino (Polpet, classi 4^)
– Saremo alberi (Polpet, classi 2^ B, 2^ C)
– Mani in terra! 2 (attività dell’orto didattico, Polpet classi 4^)
– Insieme si può (sensibilizzazione al tema della solidarietà, Polpet)
– Giornalino di classe (Col, classe 5)
– A Scuola nei parchi (Col, classe 5)

Scuola secondaria:– Avviamento alla conoscenza del latino (alunni delle classi 3^che lo richiedono)
– Scuole in rete/educazione alla cittadinanza
– Ceramica (laboratorio pomeridiano per alunni del tempo prolungato)
– ISBREC (“Democrazia e diritti” classi 3^)

 

Intercultura: il progetto si articola in due filoni ossia la prima alfabetizzazione degli alunni stranieri con l’intervento delle insegnanti di classe in orario aggiuntivo e un percorso didattico-educativo che favorisca, non solo l’integrazione degli alunni stranieri, ma una maggior consapevolezza delle culture diverse e un loro conseguente rispetto. Nel corso dell’anno ogni classe svilupperà percorsi attinenti alla programmazione didattica e alla fine dell’anno ci sarà una mostra illustrativa di quanto realizzato. 

Scuola dell’infanzia:
– Una valigia in viaggio, dai bambini per i bambini (Ponte, bambini di 5 anni)

Scuola primaria:
– Progetto di recupero alunni stranieri (Polpet, varie classi)
– Prima alfabetizzazione (Polpet, varie classi)
– Parliamo il mondo (Col, classe 5^)

Scuola secondaria:
– Prima alfabetizzazione (varie classi) 

 

Nuove tecnologie: promuove l’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, permette l’acquisto di software didattici per gli alunni e la produzione di materiale informativo e divulgativo delle attività della scuola.

Scuola dell’infanzia:
– Smile di Piaia (Piaia, giornalino della scuola, tutti i bambini)
– Lo sai mamma che… (Ponte, giornalino della scuola, tutti i bambini)

Scuola primaria:
– Realizziamo un giornalino (Oltrerai, classi 4^ e 5^)
– Guardo, ascolto, mi documento (Polpet)
– Potenziamento aula computer (Polpet)

Scuola secondaria:

– “Classi 2.0” (classi a tempo prolungato – tablet e Moodle )

– “APPlichiamoci” (Laboratorio pomeridiano delle classi a tempo prolungato)

 

Formazione e sicurezza: consente di predisporre gli strumenti adeguati per affrontare situazioni di emergenza e consiste in due livelli di azione ossia la formazione del personale e la progettualità nelle classi

Lim for clil: è il progetto che ha come obiettivo USARE LE LINGUE PER APPRENDERE E APPRENDERE A USARE LE LINGUE. Con questo metodo materie come la storia, la geografia o altre discipline vengono insegnate e apprese in una lingua straniera. Ciò sviluppa nei giovani un atteggiamento positivo di fiducia nella propria capacità di apprendere le lingue.