Galleria Fotografica

Albo

Atti Correnti 0
di cui Annullati 0

  • Nessun Atto Codificato

Iscriviti alla Newsletter

Lettura espressiva “Troppo Natale”

Progetto continuità Primaria-Secondaria di I grado

Corso d’aggiornamento della Dott.ssa Pavan

Scuola, iscrizioni on line dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015

 Le registrazioni sul sito dedicato dal 12 gennaio 

Le iscrizioni on line alle scuole statali, per il prossimo anno scolastico 2015/2016,  potranno essere effettuate dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015. Questa la scadenza stabilita dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per le iscrizioni alle classi prime della scuola primaria, della secondaria di primo e secondo grado e, per la prima volta, nelle Regioni che hanno aderito, ai corsi di istruzione e formazione presso i Centri di formazione professionale regionali.

Come per lo scorso anno nelle scuole dell’infanzia rimane in vigore l’iscrizione in modalità cartacea, che potrà essere effettuata nello stesso arco di tempo. Per agevolare le famiglie e aiutarle a familiarizzare con il portale delle iscrizioni on line (http://www.iscrizioni.istruzione.it) il Miur aprirà la fase di registrazione il 12 gennaio.

Da questa data il sito sarà aggiornato e gli utenti potranno esplorarlo per raccogliere tutte le informazioni relative alla ricerca della scuola, alle modalità di registrazione e compilazione della domanda.

Le domande arrivate per prime non hanno diritto di precedenza nell’iscrizione: si potrà completare la procedura con calma per tutto il mese dal 15 gennaio al 15 febbraio. Il sistema ‘Iscrizioni on line’ si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell’avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda.

Sarà, inoltre, possibile seguire in ogni momento l’iter della domanda inoltrata ed effettuare l’iscrizione anche per gli alunni stranieri sprovvisti di codice fiscale, attraverso la generazione di un codice provvisorio. L’apposita circolare sarà inviata alle scuole nelle prossime ore. L’Ufficio Relazioni con il Pubblico resterà a disposizione attraverso il suo canale web http://www.istruzione.it/urp, via telefono, e-mail e in presenza attraverso gli sportelli presenti al Miur.

iscrizione online: clicca qui per saperne di più

Incontri di Orientamento scolastico

Nell’ambito del progetto “Orientamento” si terranno nella scuola media di Canevoi due incontri rivolti ai genitori:

“Come scegliere”: Giovedì 8 Gennaio 2015 (ore: 18 – 20):

“Cosa e dove scegliere”: Giovedì 15 Gennaio 2015 (ore:18 – 20).

Saranno presenti esperti di orientamento scolastico, che offriranno importanti suggerimenti per sostenere i propri figli in una scelta consapevole, illustrando anche l’offerta scolastica della provincia, e operatori del settore industria e commercio che forniranno un quadro aggiornato dei settori lavorativi nei quali c’è maggior richiesta di personale nel nostro territorio.

Poiché tali incontri verranno effettuati solo se le adesioni corrisponderanno a circa il 40%, si prega di far pervenire entro Sabato 20 Dicembre le adesioni mediante i tagliandini dei volantini consegnati agli alunni oggi 15 Dicembre.

Risorse digitali: blog didattici

Vi sono aggiornamenti nella pagina delle “Risorse digitali”: blog di docenti esperti nell’uso didattico delle tecnologie digitali

Clicca per saperne di più

Addobbo albero di Natale

Mini-laboratori tecnico-pratici (a cura del CFP di Longarone)

Per un Natale solidale

“Eduscopio: confronto, scelgo, studio”

La scelta della scuola superiore, che interesserà entro poche settimane mezzo milione di studenti, sarà aiutata da un nuovo sito: si tratta di Eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che, in due anni di lavoro, ha messo a confronto oltre 4mila scuole in tutta Italia, tra licei e istituti tecnici, sulla base di un criterio fondamentale: la capacità di orientare gli studenti agli studi universitari.

La ‘banca dati’ di Eduscopio analizza e classifica i risultati del primo anno di ateneo per 700mila diplomati considerando i voti agli esami e i crediti universitari raggiunti negli anni 2009-10, 2010-2011 e 2011-2012.

Per orientarsi e capire al volo la valutazione di una delle scuole c’è l’indice Fga che mette insieme la media dei voti e i crediti ottenuti.

www.eduscopio.it